0

Nessun prodotto nel carrello.

Riso Venere con Carciofi e seppie

Ingredienti

  • Riso venere
  • Seppie
  • Carciofi
  • Scalogno per soffritto
  • Brodo vegetale
  • Cipolla fresca
  • Olio evo
  • Sale q.b

N.B:

Le seppie vanno lavate e tagliate a strisce fine, una piccola parte deve essere conservata e lessata per la guarnizione.

Dei carciofi bisogna conservare anche il gambo che utilizzeremo per la crema.

Procedimento:

  • Fare un soffritto con lo scalogno e aggiungere insieme le seppie tagliate a strisce fine.
  • Brillare il riso Venere per pochi istanti, quindi cuocerlo successivamente in brodo vegetale.
  • Pulire i carciofi, tagliateli a fette sottili per poi friggerli in olio abbondante.
  • Bollire i gambi dei carciofi interi, una volta morbidi, scolateli e ripassateli in padella tagliati a tocchetti insieme a la cipolla fresca.
  • A questo punto il riso sarà a metà del suo tempo di cottura, quindi andrete ad aggiungere le seppie e il soffritto nel riso.
  • Frullate i gambi dei carciofi e la cipolla che ci serviranno per il fondo del piatto.
  • Una volta che il risotto è pronto, creare un letto, con la crema di carciofi e cipolla, sul fondo del piatto, aggiungere il riso e decorare con carciofi fritti e seppie.

Tutta la ricetta si svolge con il procedimento C.B.T (cottura bassa temperatura) così facendo non vanno via i succhi.

0add3047-d200-4372-858e-dbf3ba0d6fb5 2

Lascia un commento

Top